Browsing articles tagged with " prestiti enasarco"

Prestiti Pensionati Enasarco

giu 6, 2012   //   by admin   //   Cessione del Quinto della Pensione  //  No Comments

Cessione del quinto per i pensionati Enasarco

L’Ente nazionale di assistenza per gli agenti e i rappresentanti di commercio, conosciuto con l’acronimo di Enasarco, è una fondazione con sede a Roma. Pur trattandosi di un soggetto di diritto privato l’ente persegue finalità di pubblico interesse, poiché si occupa della previdenza integrativa, a contribuzione obbligatoria, dei suoi associati, risultando sottoposto alla vigilanza del ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali.
Per queste ragioni, esattamente come avviene per tutte le persone che risultano titolari di un trattamento pensionistico erogato da un ente nazionale di previdenza, anche i pensionati dell’ Enasarco hanno la facoltà di contrarre un prestito attraverso una cessione del quinto.

La cessione del quinto rappresenta una delle soluzioni finanziarie maggiormente sicure per gli appartenenti a questa categoria di persone, alle quali permette di ottenere liquidità in modo semplice e rapido.

I pensionati dell’Enasarco possono ottenere una cessione del quinto della pensione se percepiscono almeno 600 euro al mese di pensione. Anche i soggetti con segnalazioni, protesti o pignoramenti possono accedere al finanziamento, così come tutti i pensionati che abbiano già in corso altri prestiti.

In questo senso la cessione del quinto può rappresentare una soluzione adeguata per consolidare i propri debiti, consentendo al soggettorichiedente di rimborsare tutti i finanziamenti in corso attraverso un’unica rata mensile.

La convenzione tipo approntata dalla fondazione e sottoscritta dagli istituti finanziari consente di garantire la massima qualità del servizio e le migliori condizioni di mercato, e fissa i tassi di interesse massimi applicabili sui prestiti. Informazioni più dettagliate sono a disposizione nella sezione del sito dell’ente specificamente dedicata alla cessione del quinto.

L’Enasarco concede la cessione del quinto ai propri pensionati esclusivamente per i prestiti erogati da intermediari finanziari che siano iscritti nell’elenco generale previsto dall’art. 106 del D. Lgs 385/1993 e il cui oggetto sociale preveda tra le attività anche quella di concessione di finanziamenti.

I pensionati possono chiedere alla Fondazione un certificato che attesti la quota massima cedibile della loro pensione, da presentare all’intermediario finanziario di riferimento per ottenere il prestito.
La richiesta di questa attestazione deve essere inviata a “Fondazione Enasarco – Servizio Prestazioni – Via Antoniotto Usodimare 31 -00154 Roma”, mentre il modulo per la domanda può essere scaricato nel box “documentazione” del sito.

L’importo massimo che può essere ottenuto varia in base alla pensione del richiedente e alla sua età. In linea di massima è possibile avere fino a 60.000 euro in prestito, da utilizzare con assoluta libertà perché, essendo la cessione del quinto un finanziamento non finalizzato, il richiedente non è tenuto a fornire documenti che giustifichino la finalità per le quali si intende impiegare l’importo erogato.